Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2011

PASTA ALL'AMATRICIANA

Immagine
  La pasta all'amatriciana è un percorso obbligato dei miei viaggi gastronomici per un piatto nazional-popolare, anche se apparentemente facile, questa ricetta offre spesso spunto di punti di vista controversi, ci va la cipolla, come fanno alcuni? E l'aglio? Spesso sento dire bucatini all'amatriciana, allora perché  ad Amatrice la fanno con gli spaghetti? Ecco quindi la ricetta originale: Ingredienti: Per 4 p. 300 g di spaghetti  200 g di guanciale  400 g di pomodori pelati 150 g di pecorino grattuggiato  125 g di vino bianco per sfumare  Sale e pepe q.b. 1 peperoncino Procedimento: Per prima cosa mettere l'acqua sul fuoco per gli spaghetti,  quindi prepariamo gli ingredienti, grattugiamo il pecorino e lo teniamo da parte, adesso prendiamo il guanciale e lo tagliamo a listarelle, adesso in una padella con 1 cucchiaio di olio di oliva,  mettiamo il guanciale e farlo rosolare fino a diventare croccante e lucido, quindi sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciamo

ROSTICCERIA SICILIANA

Immagine
Nella gastronomia classica Siciliana è compresa la rosticceria, categoria importante che fa parte non solo delle abitudini, ma addirittura di una cultura tramandata. Nella Rosticceria da banco fanno parte le Arancine Siciliane con ragù di carne  e le Arancine al burro  ormai icona della gastronomia Siciliana, i calzoni fritti, calzoni al forno, le ravazzate, lo Spiedino fritto , le rizuole, le Iris fritte e al forno, i Rollò . Avendo elencati quelli tradizionali, c'è poi chi dando sfogo alla propria fantasia utilizza lo stesso impasto per promuovere delle nuove confezioni personalizzate con svariati tipi di condimento. Ricetta base della Rosticceria Siciliana: 1kg. di farina "00" 100 g. di zucchero 100 g. olio di oliva ( strutto - burro) 50 g. di lievito di birra fresco 20g. di sale 450 g. di acqua Impasto con planetaria.  Versare prima l'acqua con il lievito sciolto, lo zucchero e l'olio fare amalgamare bene quindi aggiunge