lunedì 20 aprile 2015

LA CAPONATA DI CARCIOFI NELLA DIETA MEDITERRANEA

Carciofi e Dieta mediterranea
La Caponata di carciofi è una delle tante varianti della più conosciuta caponata di melanzane, a dire il vero credo che quella con i carciofi sia la migliore delle versioni, sia per il sapore ma anche perchè la trovo più genuina in quanto cucinata senza fritture. La ricetta della caponata siciliana che si contraddistingue per la salsa in agrodolce, affonda le sue radici nella tradizione secolare della nostra gastronomia.
Il carciofo è una pianta tipica delle regioni meridionali dalle proprietà benefiche, alcune delle quali utili alla prevenzione e all'invecchiamento, le sue peculiarità terapeutiche trovano un grande utilizzo per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso, stimolante per il fegato e contribuisce a purificare il sangue, insomma una vera e propria miniera di principi attivi, ricco di fibre con una buona quantità di fosforo, magnesio e ferro, per questa ragione il carciofo che secondo i consigli medici andrebbe consumato quasi giornalmente rientra tra i principali alimenti della dieta mediterranea.

La Caponata di Carciofi

       Ricetta:
4 grossi carciofi (circa 1 kg.)
100 gr. di olive verdi
50 gr. di capperi
2 belle coste di sedano
1 cipolla piccola
500 gr. di salsa di pomodoro
aceto di vino bianco
zucchero, sale q.b.

Procedimento:

Per prima cosa prepariamo i carciofi, quindi eliminare le foglie esterne più dure e tagliare le punte con le spine, tenete anche un po di gambo, adesso tagliate a quarti di 1 centimetro di spessore, metteteli in un recipiente con acqua e il succo di mezzo limone, perchè non anneriscano, nel frattempo portate ad ebollizione dell'acqua salata in una pentola, versate i carciofi e lasciate lessare per 5 minuti, che rimangano al dente, scolateli e tenete da parte. Pulite ora le coste di sedano, eliminando le foglie e i filamenti, tagliate dallo spessore di 2 centimetri e fate lessare in acqua bollente anch'essi al dente, tenete l'acqua d cottura del sedano che potrebbe servire per diluire eventualmente la salsa. Adesso in una padella wok con un giro di olio di oliva fate rosolare la cipolla affettata finemente, aggiungete il sedano le olive denocciolate e tagliate a metà e i capperi,  amalgamate questi ingredienti e aggiungete mezzo bicchiere di aceto (circa 100 cc) e 1 cucchiaio di zucchero, mescolate per bene a fiamma vivace, aggiungete quindi la salsa di pomodoro, aggiustate di sale e del pepe macinato, aggiungete 1 mestolo di acqua di cottura del sedano, portate ad ebollizione abbassate la fiamma a moderata e lasciate insaporire per 5 minuti, quindi aggiungete i carciofi, mescolate bene tutti gli ingredienti e lasciate cuocere per altri 5 minuti, a questo punto la caponata è pronta, versate in un contenitore e lasciate riposare prima di consumare almeno 2/3 ore.

Post più popolari

Google+ Followers

Argomenti

Addaura aghiotta di polpo Alcamo Marina Amaro Averna aperitivi arance candite Archeologia area marina protetta del Plemmirio Arte in Sicilia Bagnasco il Pittore di Dio Balestrate bandiera blù Barocco Siciliano Basilica collegiata di catania beach Buccellato cacio all'argentiera Caciocavallo Ragusano D.O.P. Cesto Barocco cannistru caponata di melanzane cappella Palatina carciofi cardi carne alla pizzaiola casa Professa cassata siciliana castelli e fortezze Catania ceramiche di Caltagirone chiesa montevergini Chiesa San Matteo di Sicli chiese Cibi da strada contorni corteo barocco cozze crema di ricotta Cristo Pantocratore cuscus dieta mediterranea dolce di Natale Duca di Salaparuta Duomo di San Giorgio Etna falsomagro famiglia Averna Favignana Focaccia mediterranea fontane Bianche Frittula frutta secca frutti di mare funghi Gastronomia Siciliana Gatò di Patate genoise genovesi Giovanni Falcone Giuseppe Alliata immersioni sub infiorata di Noto insalate Itinerari d'Arte itinerari delle spiagge Itinerari Natura la festa dei morti la magione La mia Vacanza perfetta a: le province limoncello Linguine agli scampi linguine ai funghi e carciofi linguine alle vongole liquore cherry liquore di alloro liquore Mandarinetto liquori Mare margherite di mare mediterraneo mediterraneoweb melenzanine ammuttunati mitili Modica mosaici Bizantini muffuletta nespolino news eventi 2012 normanni Noto omega3 Palazzolo Acreide Palermo panelle e crocchè Panorami Siciliani parmigiana di melanzane pasta coi tenerumi pasta frolla pasticceria siciliana patate aggrassate Patelle e muccuna peperoni pesce azzurro pesce spada pic pac polpette di sarde polpettone pomodori pachino posidonia oceanica primi piatti pupaccena Ragusa relitti ricetta base ricette ricette di liquori Riserva naturale del lago di Pergusa Riserva naturale di Torre Salsa Riserva naturale saline di Trapani risotti Rosolio rosticceria Santuario Madonna della Milicia secondi piatti Sicilia Siracusa spaghettata spaghetti ai ricci di mare spaghetti al cartoccio sparaceddi spiaggia spinaci a riccio di mare stigghiola storia e cultura street-food Tasca D'Almerita tonno Unesco via nicolaci Vincenzo Florio Vini Siciliani vino Marsala Vulcano Windsurf ypsigrock Zucca