PANE SFILATINO A IMPASTO RAPIDO

Questo pane nasce dalla ricetta della baguette, in effetti ho ottenuto un pane morbido all'interno con una crosta leggermente croccante, l'ideale da condire con affettato, proprio quello che volevo ottenere.

Ricetta per 6 sfilatini:

500 g. Di farina "0"
1 bustina di lievito di birra secco
12 g. di sale
30 g. di olio evo
30 g. di zucchero
300 g. di acqua

Procedimento:

In un bicchiere versare 100 g.  Di acqua tiepida con 1 cucchiaino di zucchero e la busta di lievito secco, dopo aver mescolato bene attendere circa 10 minuti, versare nella planetaria (si puo anche impastare a mano) la farina e 30 g. di zucchero, aggiungere l'acqua con il lievito e fare assorbire mettere l'acqua restante e continuare ad impastare con la 2^ velocità, appena assorbita tutta l'acqua aggiungere il sale e l'olio di oliva, aumentare la velocita al massimo e lasciate impastare finché comincia ad incordare, a questo punto l'impasto è pronto coprire con un panno e lasciare lievitare per 45 minuti. Prendiamo l'impasto e lo dividiamo in 6 pezzi, con una macchina tira pasta (oppure con un mattarello) otteniamo una sfoglia (con la misura più larga circa 5 millimetri) arrotolare e ottenere un cilindro di circa 30 cm. Avendo pronti tutti e 6 i cilindri poggiarli in una teglia con carta forno creando delle piccole onde di carta per separare uno filatino dall'altro, mettere la teglia in  forno con la luce accesa e un pentolino di acqua bollente alla base del forno chiudere lo sportello (in questo modo si ottiene una camera di lievitazione ) e lasciare lievitare per 45 minuti. Adesso estrarre la teglia dal forno e lasciamo il pentolino con l'acqua, mettiamo a forno statico e la temperatura a 250 gradi, lasciare scaldare bene e rimettiamo la teglia nella griglia centrale, lasciamo cuocere inizialmente 10 minuti quindi con un pennello inumidire sopra tutti gli sfilatini mettiamo una pallina di carta stagnola tra il telaio e lo sportello in modo da lasciarlo socchiuso e facciamo cuocere altri 25 minuti, quindi eliminiamo la carta forno giriamo gli sfilatini eliminiamo la pallina di stagnola e con sportello chiuso lasciamo altri 10 minuti, spegnere il forno e lasciare la teglia all'interno per altri 10 minuti, adesso i nostri sfilatini sono pronti da condire come meglio preferiamo.

Commenti