domenica 25 settembre 2011

COTOLETTE ALLA PARMIGIANA


Cotolette alla parmigiana

Questa ricetta di origine probabilmente di ultima generazione, non è attribuibile alla dieta mediterranea, credo che possiamo catalogare la sua creazione nel periodo del boom economico degli anni 70/80. Il risultato finale è una vera leccornia, e date le calorie può tranquillamente essere servito come piatto unico
.  Ecco a voi la ricetta:

Cotolette alla parmigiana per 6 persone:

ingredienti : 6/7 melanzane
6 bistecche di vitello di circa 150 gr.
1 mazzetto di basilico
parmigiano grattuggiato
2b. passata di pomodoro
100 gr. provolone piccante
1 lt olio di semi di girasole /arachidi
per la panatura: 3 uova-farina e pangrattato.                                                 Difficoltà: *  (facile)
 
      Preparazione:

(1) Per prima cosa asportiamo il cappello alle melanzane e togliamo solo una striscia di buccia con un taglio unico da un lato all'altro, adesso nello stesso senso tagliamo delle fette dello spessore di circa 1 centimetro, immergere tutte le fette in una bacinella d'acqua che li copra appena e cospargere un bel pugno di sale, quindi lasciarle immerse per circa 1 ora, trascorso questo tempo tiriamo fuori le fette stringendole un po con le mani per togliere l'acqua in eccesso e adagiarle in un panno asciutto, asciugare bene tutte le fette e friggerle in una padella con circa 2 centimetri di olio di semi, mano a mano che sono pronte metterle a scolare in una retina oppure in uno scolapasta d'acciaio (non di plastica).
(2) Prepariamo la salsa di pomodoro in questo modo: in un tegame dai bordi alti mettere circa 2 cucchiai di olio d'oliva 1 spicchio d'aglio intero e 3 foglie di basilico, quando l'aglio comincerà a sfregolare toglierlo dal tegame e aggiungere 2 bottiglie di passata di pomodoro, salare e fare cuocere a fuoco moderato per circa 1 ora.
(3) Paniamo ora le cotolette, sbattere le tre uova in un piatto fondo e aggiungere un pizzico di sale, prendere una fetta di vitello giriamola dai due lati sulla farina quindi immergerla nelle uova e passarla poi nel pangrattato battendo bene sui due lati , quando abbiamo completato tutte le fette possiamo friggerle nello stesso olio insaporito dalle melanzane, nel caso si fosse abbassato il livello dell'olio aggiungerne un po, mettiamo tutte le fette su della carta da cucina per eliminare ogni residuo di olio.
(4)In una teglia da 6/8 porzioni mettiamo un mestolo di salsa sul fondo, quindi adagiare uno strato completo di melanzane, con un altri due mestoli di salsa copriamo le melanzane spolverare di parmigiano con generosità e distribuire delle foglie di basilico su ogni fetta, continuiamo ora con uno strato di cotolette due mestoli ancora di salsa a coprire tutte le fette spolverare di parmigiano mettere ancora foglie di basilico e delle fettine di provolone piccante su ogni fetta, ancora un'altro strato di melanzane due mestoli di salsa a coprire, parmigiano e foglie di basilico, mettere in forno già caldo a 180° per 20 minuti, servire ben caldi e.........buon appetito.

Nessun commento:

Posta un commento

POST PIU' POPOLARI