martedì 3 settembre 2013

LINGUINE AL CALAMARO

primi piatti, calamari

Un piatto molto semplice ed una vera prelibatezza della cucina marinara e come sempre consiglio pescato del mediterraneo, rigorosamente freschissimo. Cucinato quasi a crudo in questo caso abbinato ad un leggero sentore di limoni di Sicilia
ottenuto da una spolverata di buccia grattugiata. Il calamaro a differenza del totano ha un profumo molto delicato, quindi è importante mantenere un giusto equilibrio con gli aromi e le spezie per evitare di coprire i sapori piuttosto che esaltarli, alla fine il risultato sarà quello di un piatto di gran classe per veri intenditori.

Ingredienti per 4 p.
300 g. di linguine
1 calamaro di 700/800 g. (al massimo 2 di 400 g.)
1 peperoncino piccante
1 limone
2 spicchi di aglio
prezzemolo fresco
mezzo bicchiere di vino bianco
olio di oliva
sale q.b.

Procedimento:

Pulire il calamaro e privarlo della testa e dei tentacoli (che si potrebbero utilizzare per un eventuale frittura di mare) a questo punto terremo solo il cappello o sacca che affetteremo con un coltello ben affilato a striscioline sottili. Preparate pure il prezzemolo tritato e tenete da parte. Nel momento in cui calate le linguine in abbondante acqua (salata a piacimento) cominceremo il nostro condimento, quindi fate soffriggere i 2 spicchi di aglio interi (che poi elimineremo) insieme al peperoncino spezzettato, appena rosolati unite il calamaro e fate saltare velocemente a fiamma vivace (2 minuti), unire il vino bianco e fate evaporare continuate a saltare in padella ancora 2 minuti, quindi scolare le linguine al dente (tenere una tazza di acqua di cottura) unirli nella padella ed amalgamare unendo un mestolo di acqua di cottura, saltate in padella e unite a filo 2 cucchiaiate di olio di oliva crudo, quando si sarà assorbito il liquido in eccesso e  la pasta risulta cremosa spegnere il fuoco, aggiungere il prezzemolo tritato e la buccia grattugiata di un limone, servite ben caldi e........buon appetito.

4 commenti:

  1. Un piatto fresco e delizioso, mi piace moltissimo.


    Ti seguo su bloglovin

    www.pastaenonsolo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco ancora bene Bloglovin ma ho visto i miei post (mi sembra una cosa buona) comunque grazie Giovanna a presto.....

      Elimina
  2. Che sogno Franci.. mamma mia! Sono una squisitezza!! <3

    RispondiElimina
  3. Che ne dici Ely vado forte con i primi piatti? Comunque ti consiglio di provarlo è davvero eccezionale....

    RispondiElimina

POST PIU' POPOLARI