sabato 23 luglio 2011

ACI TREZZA ....la riviera dei Ciclopi

AciTrezzaaerea
Aci Trezza


Aci Trezza è un piccolo centro a 9 km. da Catania,  sorge anticamente come porticciolo e borgo di pescatori nel XVII secolo sotto il feudo di Riggio, per servirsene come scalo marittimo.
Successivamente nel 1812 i feudi decaddero e Aci Trezza fu inglobata da Aci Castello. La straordinaria bellezza del luogo tra i suoi panorami nell'arcipelago di faraglioni dei Ciclopi e l'isola Lachea, già Riserva naturale integrale istituita nel 1998 dalla Regione Siciliana, e il paesagistico sfondo di barche  dai colori variopinti, ha ispirato scrittori, come Giovanni Verga nei "Malavoglia", e già prima di lui Omero la cita nell'"Odissea", oltre che poeti e registi famosi come Luchino Visconti sul set cinematografico di  "La Terra Trema" .

Aci Trezza-Italy-Castielli CC0 HQ1

La leggenda vuole che Lachea sia proprio l'isola delle capre narrata da Omero, e i faraglioni siano stati lanciati da Polifemo contro Ulisse durante la fuga, e che si siano conficcati nel mare. In realtà si tratta di formazione sub-lavica conformatasi circa 500.000 anni fa, ragione quindi che l'area protetta come riserva naturale ha un valore che va ben oltre la bellezza paesagistica, ma che trova interesse storico e scientifico e preserva elementi faunistici e vegetativi di grande importanza. Nel contesto ambientale il tratto di costa compreso nella riserva, rappresenta inoltre l'area principale di contatto tra fauna marina tirrenica e ionica e un importante mezzo di ripopolamento marino. Nel 2004 questo splendido tratto di mare limpido e cristallino è istituita come Area marina Protetta delle isole Ciclopi.
Acitrezza di notte 01
Aci Trezza - il borgo -

Aci Trezza a Giovanni Verga: la cittadina gli ha dedicato la piazza principale, con un altorilievo posto nel 1939, raffigurante alcune donne in attesa del ritorno dei pescatori, con una citazione propria del Verga nei Malavoglia in cui si legge: " ...E quei poveretti sembravano tante anime del purgatorio..."
Mentre nel 1999 nella stessa piazza è stata impiantata anche una stele con un busto dello scrittore.

Aci Trezza trova un forte riscontro turistico nel tratto di costa  tra Catania e Acireale, con un infinita serie di alberghi, B&B, affitti di ville e appartamenti, ristoranti, pub, locali notturni.

Nessun commento:

Posta un commento

POST PIU' POPOLARI