San Vito Lo Capo e la riserva dello Zingaro- TOUR DEL GOLFO DI CASTELLAMMARE



Spiaggia di San Vito Lo Capo (foto  web-cam di Hotel Riviera)




Informazioni turistiche:
Per raggiungere La riserva dello Zingaro e San Vito Lo Capo, da Palermo si prende l'autostrada A29 per Mazara del Vallo uscita Castellammare del Golfo e prendere la superstrada in direzione Trapani, imboccare lo svincolo per Scopello, giunti alla località Guidaloca, superare la tonnara di scopello e dopo circa 4 km. si arriva all'ingresso della riserva
caletta della Riserva dello Zingaro
. E' necessario lasciare l'automobile negli appositi parcheggi e si prosegue a piedi attraverso i sentieri della riserva. La riserva Naturale dello Zingaro per scelta ambientale non ha una strada litoranea, gli unici accessi alla costa sono per lo più via mare, ma è possibile anche a piedi attraverso un piccolo sentiero. Descrivere lo scenario di queste calette e della limpidezza del mare con i suoi colori cangianti dal blù intenso al verde al turchese, dovuto per la sua rigogliosa flora variopinta è impossibile, la sua bellezza paesagistica va al di la di ogni possibile descrizione.
golfo di Castellammare
golfo di Castellammare
Riserva dello zingaro
San Vito Lo Capo è un paesino di mare che negli ultimi anni grazie sopratutto ai suoi abitanti ha puntato tutto sul turismo,  e ci è riuscito benissimo, la collocazione geografica ovviamente ha avuto un ruolo primario, infatti tra la sua spiaggia di sabbia bianchissima e il mare di una limpidezza straordinaria, la scelta di creare delle valide strutture alberghiere e di ristorazione, ma anche campeggi, il passo è stato veramente breve. Non da meno l'iniziativa di proporre la produzione locale proveniente dall'agricoltura, a quella casearea, nonchè all'ospitalità e cordialità di gente semplice fa di San Vito una meta di soggiorno gradevole. Quello che mi è piaciuto personalmente è il rispetto di una tranquilla passeggiata nel lungomare, con il traffico automobilistico controllato con zone off- limit per le auto, dando cosi più spazio al viale che costeggia la spiaggia. Un'altra zona di San Vito molto rinomata è Monte Cofano, si trova circa un paio di Km. più avanti dalla statale (seconda uscita per San Vito Lo Capo), è una zona rurale alle falde di questo monte e costituita prevalentemente di scogli e sassi (come la sua spiaggetta). E' la punta più estrema del Golfo di Castellammare e il mare di un blù intenso e limpido è un vero invito per appassionati della natura incontaminata.
Per maggiori informazioni potete visitare il sito : http://www.riservazingaro.it/

 Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.

Commenti

  1. Io amo all'infinito San Vito lo Capo......
    Miglior luogo di villeggiatura da quando sono nato.
    10 Stelle
    A presto

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

La piccola Baia di S.ELIA

Pasta con le sarde "Gustosa" alla Trapanese

SARTU' di RISO

Suggerimenti Utili