LINGUINE ALLE VONGOLE.....Special

Piatto nazional-popolare quello della pasta con le vongole, ma quella che vi propongo è una versione speciale dell'Italia meridionale. L'abbinamento degli ortaggi ai primi piatti di pesce ha sempre rappresentato un poco l'asso nella manica dei grandi chef,  alla ricerca della corposità e della consistenza per rendere un piatto davvero speciale e unico
. Una piccola nota va sempre ripetuto che con le vongole è un po come alla lotteria, la buona riuscita dipende quasi esclusivamente dalla qualità delle vongole e dal loro profumo. Questo piatto io l'ho votato come eccellente, superiore alla prima versione, spero che anche voi lo possiate provare e darmene eventualmente conferma.


       Ricetta:                                                          
1 kg. di Vongole veraci
1 zucchina verde
300g. di linguine (io preferisco quelle trafilate al bronzo)
4 spicchi d'aglio
prezzemolo
scorza di 1 limone
1 peperoncino
olio d'oliva,  sale q.b.

Procedimento:

Sciacquare velocemente le vongole in acqua fredda, controllare che siano tutte sane e chiuse, metterle in una pentola e a fiamma moderata farle aprire, mettere tutto il liquido in una tazza, filtrarlo con un tovagliolo di cotone e tenere da parte. Prendete la zucchina tagliatela a listarelle piccole circa 3 centimetri di lunghezza e mezzo centimetro di spessore. Prendete la scorza di un limone, meglio se con un pelapatate e poi tagliatela eventualmente a striscioline piccole e tenere da parte unitamente al prezzemolo tritato finemente.
In una padella salta pasta con 5 cucchiai di olio di oliva fate soffriggere l'aglio sminuzzato, il peperoncino e la zucchina precedentemente tagliata a listarelle e un pizzico di sale, appena fatto aggiungete tutte le vongole al soffritto e lasciare insaporire facendo saltare per qualche minuto, aggiungere metà dell'acqua delle vongole filtrato e lasciare prendere il bollore, nel frattempo scolare le linguine molto al dente e unire alle vongole, amalgamare bene, aggiungere tutta l'acqua rimanente delle vongole e lasciare cuocere facendo saltare fino a cottura ottimale, cospargere  con il prezzemolo tritato e la scorza di limone, servire ben calda e.....buon appetito.

N.B.
(se hai trovato interessante questa pagina, contribuisci consigliandola su google, clicca su  g+1 qui in basso. Grazie).

                                                                
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

Commenti

  1. Non posso che confermare la bontà di questo piatto, lo faccio spesso; l'abbinamento delle zucchine con le vongole è squisito e il limone da' quel tocco in più. Ciao, buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quella della scorzetta di limone è stata un prova ...riuscita eccellentemente, risultato... un piatto davvero squisito...

      Elimina
  2. Che bontà!! Amo gli spaghetti con le vongole.. e quanto hai ragione..purtroppo trovare vongole buone (specialmente qui) è un terno al lotto! Un piatto veramente squisito! :)

    RispondiElimina
  3. Ti consiglio di provare questo piatto è veramente superbo....le vongole in questo periodo sono abbastanza buone approfittane...

    RispondiElimina
  4. buonissima, non l'ho mai provata con la zucchina, ottima idea!! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una variante che.... mi puoi credere supera di gran lunga la versione base....ciao

      Elimina
  5. hai ragione con le zucchine sono proprio speciali, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, sono d'accordissimo con te....a presto

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, grazie per i tuoi apprezzamenti e benvenuta nel gruppo degli amici di Mediterraneoweb, anche il tuo blog è veramente carino e ben ordinato, mi sono aggiunto volentieri e spero che possiamo condividere tante cose.....

      Elimina
  7. Ciao Francesco,mi sono aggiunta anch'io fra i tuoi lettori fissi e grazie per la visita nel mio umilissimo blog.....Caspita il tuo è meraviglioso! un vero Inno alla nostra meravigliosa terra di Sicilia......Complimenti davvero,anche per il tuo piatto di vongole rivisitate ne prendo una bella forchettata e vado.....a presto :-)
    zagaraecedro.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Ciao Ketty, grazie per i complimenti,sono convinto che anche tu sei partita col piede giusto, il nostro lavoro di blogger è fatto di tante ricerche, tanto lavoro e soddisfazione personale..., a presto....

    RispondiElimina
  9. Ciao Francesco per esserti iscritto da noi, mi fa molto piacere ricambiare la visita, anche perchè adoro la Sicilia ed essendo calabrese, appena posso, un viaggetto me lo faccio!!!! Complimenti per le ricette e per il bolg, ti seguirò molto volentieri!

    RispondiElimina
  10. Ciao Mariangela, benvenuta anche a te, grazie per gli apprezzamenti...a presto

    RispondiElimina
  11. Da provare assolutamente, non solo questa ricetta ma anche altre interessanti che ho trovato qui sul tuo blog. Alcune mi sembrano molto ...napoletane! Viva il Mediterraneo in tutti i suoi colori e sapori ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i tuoi apprezzamenti e sono d'accordo con te: Viva il Mediterraneo...unico al mondo, ciao Graziella...

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

La piccola Baia di S.ELIA

Pasta con le sarde "Gustosa" alla Trapanese

SARTU' di RISO

Suggerimenti Utili