martedì 27 giugno 2017

BARCARELLO beach

spiagge Sicilia

Barcarello ò punta Barcarello (Sferracavallo) è un limite di avamposto da uno dei tre ingressi che conduce alla riserva naturale di Capo Gallo a Palermo. Il promontorio di conformazione rocciosa di natura carsica probabilmente staccatosi dal monte Gallo, si estende per qualche centinaio di metri a picco su un mare limpido e cristallino. Tutto il tratto costiero si presenta frastagliato di scogli e sabbia, sicuramente un posto ideale per chi ama la natura selvaggia. Il fondale marino è caratterizzato da una struttura vivente millenaria (costituito per lo più da gusci di crostacei e molluschi cementificati tra loro in continua evoluzione) un tavolato a vermeti spesso a pelo d'acqua molto simile a un reef delle barriere coralline, motivo per cui la zona circostante viene indicata come la baia del corallo. La flora marina interessa tutta l'area della riserva marina Capo Gallo e Isola delle Femmine, i reef a vermeti oltre ad ospitare una ricca vegetazione, creano rifugio ad un'altrettanto piccola fauna. Le alghe brune Cystoseira ricoprono interamente il tavolato testimoniando in esso il buon stato di salute delle acque marine. I fondali della riserva presentano una struttura a gradoni che emerge con la bassa marea. Molte le forme di vita qui presenti che variano in corrispondenza dei diversi livelli del fondale. Si possono osservare alghe rosse e brune, licheni, spugne, scorfanetti, spigole, occhiate, cefali, sarpe, praterie di posidonia, ricci, stelle marine, pinne nobilis, polpi, seppie, sogliole, pesci ago, coralli rossi, neri e falsi coralli dove si annidano aragoste, gamberi e gorgonie. Più in profondità, invece, è possibile imbattersi con tonni, verdesche e tartarughe marine.


Costeggiando la scogliera via mare ci si imbatte in anfratti e grotte alcune sommerse (Grotta Mazara) altre a pelo d'acqua come la Grotta dell'Olio al cui interno si presenta uno scenario surreale di superba bellezza, molto ampia e con una volta di circa 10 mt. è transitabile con piccole barche o canoe, escursioni giornaliere sono organizzate per i turisti. Il Panorama da Punta Barcarello è a dir poco stupendo, il mare cosi ricco di vegetazione crea colori cangianti fino al verde smeraldo, proprio per la luce riflessa di questi colori si possono ammirare anche suggestivi tramonti.

2 commenti:

  1. Caro Francesco ma che meraviglia della natura ci proponi oggi! Quanto vorrei venire lì! Quanto! Non lo conoscevo quell'angolo meraviglioso, grazie per il post 🤗
    (Io ho cucinato le busiate... magra consolazione però ..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara mia questi sono veri angoli di paradiso ben nascosti a quanti prediligono le spiagge più affollate, noi palermitani siamo abituali frequentatori di posti come questo e per citarne un'altro l'Addaura un'altra autentica meraviglia incontaminata... un abbraccio

      Elimina

POST PIU' POPOLARI