GELO DI ANGURIA

Il Gelo di Anguria noto dessert estivo della Pasticceria siciliana presentato in questa versione personalizzata come "Il gelo di Anguria nell'anguria"  ma si può presentare in molti modi, in coppette monodosi di vario tipo oppure come torta dessert al taglio, la guarnitura può contenere granelle di pistacchio e scaglie di cioccolato fondente, in qualsiasi modo vogliate presentarlo il procedimento è lo stesso.




Ricetta per Gelo di Anguria:

mezza anguria di circa 3,5 kg. (per ottenere 1lt. di succo)
150 g. di zucchero
80 g. di amido di frumento
difficoltà: facile.


Procedimento:

Estrarre la polpa dell'anguria e mettete in una ciotola.
Adesso passate al setaccio con un passapomodoro tradizionale in un'altro contenitore, prendete ora un tegame versate l'amido di frumento quindi aggiungete lentamente il liquido dell'anguria ottenuto mescolando fino ad amalgamare il tutto, aggiungete pure lo zucchero quindi ponete il tegame sul fuoco e a fiamma moderata sempre mescolando  addensare il composto, circa 15 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire per altri 15 minuti, adesso se volete potete aggiungere all'interno delle scaglie ò gocce di cioccolato fondente, mescolate e trasferite il composto nello stampo che preferite (un unico stampo per budini oppure degli stampini monodose) . Adesso fate raffreddare per circa 1 ora, quindi trasferite in frigo per almeno 4 ore, meglio ancora prepararlo la sera prima per l'indomani.

Se preferite come nel mio caso realizzate il gelo all'interno della stessa anguria spolpata e ben asciugata (ma vi avverto che questo tipo di presentazione pur essendo di grande effetto visivo si presenta molto elaborata).


Commenti

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

TOTANI RIPIENI GRATINATI AL FORNO - (TORARI AMMUTTUNATI)

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

PASTA CON LE PATELLE

LACERTO DI VITELLO AL VINO BIANCO D'ALCAMO D.O.C.

Suggerimenti Utili