PALAZZO VALGUARNERA - GANGI sulle tracce del Gattopardo....

Palazzo Valguarnera-Gangi o più semplicemente Palazzo Gangi (come viene comunemente chiamato) è una residenza nobiliare Palermitana del XVIII secolo realizzata per volere del Principe Valguarnera. A seguito del matrimonio con la nipote Marianna erede di un grande patrimonio, si ebbe l'unione di enormi capitali che ne favorirono l'ascesa economica-politica e sociale.
Questo Palazzo nasce congiuntamente ad un'altra grande costruzione, la Villa Valguarnera a Bagheria, la più imponente e lussuosa delle ville borghesi. In questo periodo cosi florido Palazzo Valguarnera-Gangi esprime al meglio il gusto per l'arte affidandosi ai migliori artisti come Andrea Gigante, l'architetto Trapanese che realizzò il meraviglioso scalone in marmo rosso, altri come Interguglielmi, il Marabitti il fumagalli, il Velasco nonchè una grande schiera di intagliatori e stuccatori che contribuirono alla realizzazione di statue marmoree, affreschi e tutte le sfarzose decorazioni  dei saloni, lampadari in vetro murano, enormi specchi incorniciate in oro zecchino e mobilio in rococò, queste sono solo alcune delle rifiniture che potrete trovare al suo interno.E' sul finire del XIX secolo che il nome Gangi viene affiancato a quello dei Principi Valguarnera  quando la principessa Giovanna erede Valguarnera sposa Giuseppe Mantegna Principe di Gangi e tutt'ora la proprietà appartiene proprio agli eredi principi Mantegna che ne hanno curato i lavori di restauro e gestiscono personalmente le visite guidate. Nel 1963 il famoso regista Luchino Visconti intravede la bellezza e la magnificenza di Palazzo Valguarnera-Gangi da cui trasse ispirazione per la scena del ballo nella realizzazione del film "Il Gattopardo" dell'omonimo romanzo scritto da Tomasi di Lampedusa.


Visite organizzate solo per gruppi e visite scolaresche previa prenotazione a:
Palazzo Valguarnera - Gangi Piazza Croce dei Vespri, 6 Palermo -
e mail : palazzogangi@hotmail.com 


Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

TOTANI RIPIENI GRATINATI AL FORNO - (TORARI AMMUTTUNATI)

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino