SPAGHETTATA CON POMODORI SECCHI e ACCIUGHE

Altra spaghettata sfiziosa e saporita , di questa esistono diverse varianti in realtà è una spaghettata molto versatile, di base ci sono degli ingredienti molto gustosi che non possono variare, ma ognuno può aggiungere qualcosa a proprio piacimento, io per esempio ho aggiunto  delle bietole ( it.erbette, in siciliano "giri") con un risultato niente male...
per ottimizzare il tutto è necessario saltare in padella che gli conferisce quella cremosità innegabile in una spaghettata D.O.C.

a voi la ricetta.

Ingredienti per 4 p.:
300 g di spaghetti grossi
10 pomodorini secchi
10 pomodorini pachino freschi
4 sarde salate (oppure 6 filetti di acciughe sott'olio
1 mazzettino di bietole
1 peperoncino
2 spicchi d'aglio
olio d'oliva e sale q.b.

Procedimento:
In una padella salta pasta facciamo rosolare in un giro di olio di oliva i pomodori secchi tagliati piccoli con l'aglio spezzettato, il peperoncino e le sarde salate preventivamente lavate e sfilettate, appena ben rosolati aggiungere i pomodorini pachino tagliati a dadini  e le bietole preventivamente lavate e sgocciolate tagliate a pezzi piccoli, amalgamate bene gli ingredienti salate a piacimento e lasciate cuocere almeno 15 minuti, scolate gli spaghetti al dente e tenete una tazza di acqua di cottura da parte, versate la pasta nella padella con un mestolo di acqua di cottura amalgamate e fate saltare, aggiungete ancora un filo di olio d'oliva e continuate a saltare la pasta, quando è a cottura ottimale e ben cremosa servite nei piatti e..... buon appetito.

Commenti

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

La piccola Baia di S.ELIA

Pasta con le sarde "Gustosa" alla Trapanese

SARTU' di RISO

Suggerimenti Utili