FESTIVAL INTERNAZIONALE del CINEMA di FRONTIERA - Marzamemi 2013

                                                                                                               
Torna a Marzamemi il festival del cinema di frontiera dal 23 al 28 luglio 2013,
Giunto alla sua XIII edizione e' ormai un tradizionale appuntamento estivo molto frequentato da attori e registi che richiama data l'occasione un grande flusso turistico. Questo borgo che raccoglie le case dei pescatori intorno alla grande piazza sembra buttarsi di prua nel cuore del Mediterraneo e delimitare il confine non segnato di tre continenti Asia, Europa ed Africa. Un luogo che molti registi hanno scelto per girarci films per il cinema e la televisione, da Salvatores ai fratelli Taviani e da Tornatore  a Brandauer. L'occasione di questo Festival rende il borgo, la piazza e il mare quale sfondo cinematografico, Marzamemi diviene una sala cinematografica a cielo aperto, la più grande e la più a Sud d'Europa. Il Festival internazionale del cinema di frontiera punta lo sguardo in modo deciso verso le cinematografie e i paesi che si affacciano sul Mediterraneo e presenta oltre ad un concorso internazionale, anteprime, retrospettive e rassegne accompagnate dagli autori che vengono premiati da personalità che fanno parte di una giuria selezionata tra attori registi, produttori e critici cinematografici. Alla guida di questa grande organizzazione ci sarà sempre il regista Nello Correale, ideatore e direttore artistico che avrà ancora una volta al suo fianco il critico cinematografico Sebastiano Gesù. Per un intera settimana quindi l'antico borgo marinaro di Marzamemi accoglierà film, autori e protagonisti del cinema indipendente internazionale.
Marzamemi

Enti sostenitori e Patrocinanti della XIII edizione del Festival del Cinema di Frontiera:
Ministero per i beni e le attività culturali-(direzione per il cinema), Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica - (Regione Siciliana), Assessorato turismo, sport e spettacolo, Sicilia film commission, Comune di Pachino, UNESCO, Università degli studi di Catania, Università degli studi Kore di Enna.

Commenti

  1. Ogni anno mi riprometto di andare .. che sia la volta buona?! grazie :)

    RispondiElimina
  2. Conosco Marzamemi davvero particolare,tutta in pietra e sul mare....bello il festival,ma in questa occasione non sono mai andata!
    A presto
    Z&C

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

PASTA CON LE PATELLE

SAN VITO LO CAPO Beach

RICCIOLA ALL'ACQUA PAZZA