SALINELLE BEACH

La spiaggia delle contrade Salinelle si trova lungo la costa che comprende le località di Campofelice di Roccella, Lascari e Capo Plaja. Ci troviamo esattamente in prossimità di Cefalù che dista soltanto pochi chilometri percorrendo la statale 113 e a circa 60 km. da Palermo. La bellezza di questa spiaggia, lunga circa 4 chilometri è caratterizzata dal fatto di essere in gran parte spiaggia libera, alternata tra  sabbia fine e dorata e tratti di ciottoli e pietrisco, il mare è limpido e cristallino molto ricco di flora e fauna marina. Meta ambita per gli amanti del windsurf che possono spaziare in un tratto di costa molto ampio. Molti anni fa,  negli anni 70 era molto frequentato dai Palermitani e si presentava ai nostri occhi come un luogo selvaggio e incontaminato, in alcuni punti era necessario attraversare ampie vegetazioni per diverse centinaia di metri a piedi prima di raggiungere la spiaggia, la nostra preferita era una di queste, riconoscibile da un cartello lungo la statale scritto a penna che diceva "polli e uova" , per diverso tempo fummo gli unici frequentatori di questo angolo di paradiso e per noi era la nostra laguna blu, la spiaggia molto ampia di sabbia fine e dorata era delimitata da un canneto e tutto intorno nascosto da una fitta vegetazione, rimangono indelebili i ricordi di assistere il sole albeggiare e tramontare in uno scenario surreale. Col passare del tempo arrivarono sempre più numerosi frequentatori fin quando gli costruirono un albergo e la spiaggia diventò privata. Oggi  queste località lungo la spiaggia di salinelle si sono ampliate di villini di villeggiatura e non solo, anche la ricettività turistica si è arricchita di B&B, alberghi, spiagge attrezzate e residence. La posizione è inoltre favorevole per diversi itinerari turistici, da quello naturalistico in direzione di collesano dove si possono incontrare delle fattorie artigianali di produzione casearie fino ad arrivare al parco Naturale delle Madonie, oppure visitare Cefalù con le sue antiche stradine piene di negozi fino ad arrivare alla collina del santuario di Gibilmanna, località pittoresca con un panorama mozzafiato.

Commenti

  1. Che darei ora per rilassarmi davanti a quel turchese da sogno..quanto manca il mare qui... grazie, Franci, per queste bellissime immagini il lunedì mattina :) Bacioni! :)

    RispondiElimina
  2. Con il freddo di questi giorni, le tue cartoline sono un vero e proprio toccasana. Grazie.


    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Tira su di morale fa sentire meno umido ciaooo

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

La piccola Baia di S.ELIA

TOTANI RIPIENI GRATINATI AL FORNO - (TORARI AMMUTTUNATI)

SARTU' di RISO

Suggerimenti Utili