domenica 29 luglio 2012

PALAZZOLO ACREIDE

Piazza del popolo - Palazzolo Acreide
Chiesa di San Sebastiano martire
Palazzolo Acreide è un comune siciliano della provincia di Siracusa da cui è distante 45 chilometri e soltanto 39 da Ragusa, con le sue costruzioni settecentesche è annoverata tra le 8 città Barocche del Val di Noto come Patrimonio mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. Incastonata sulle pendici dei monti Iblei a 670 mt. s.l.m., Palazzolo  è immersa tra alcune oasi naturalistiche di rara bellezza come la Valle dell'Anapo e Pantalica da cui trae i bellissimi ritratti paesagistici .
Molti sono i monumenti che l'arricchiscono sopratutto il centro storico con il suo grande valore architettonico nelle sue bellissime forme barocche, intarsi, putti e facciate restano a testimonianza della ricostruzione in tardo Barocco Siciliano dopo il terribile terremoto che distrusse tutto il Val di Noto nel 1693. Nella scenografica piazza del popolo  si trova la Chiesa di San Sebastiano martire con la sua imponente scalinata, al cui interno si possono ammirare pregevoli stucchi di una creativa architettura del XVIII secolo e opere di Vito D'anna, questa chiesa e la chiesa di San Paolo nel 2002 sono state dichiarate patrimonio dell'Umanità. Di grande interesse storico pure il parco archeologico e il suo teatro Greco ritrovati nel 1824 grazie al barone  Gabriele Judica  studioso e amante dell'antico che salvaguardò tutti questi beni risalenti al II secolo a.c. tra i ritrovamenti oltre al teatro Greco vi si trovano i resti del tempio di Afrodite e alcuni bassorilievi scolpiti nella roccia calcarea che riportano al culto degli acrensi nei confronti  della Dea Cibele o "Magna Mater"  questi ultimi ritrovati nel 1809 , in totale 12 figure denominate "I Santoni".



Tra gli eventi di Palazzolo Acreide senza dubbio sono da ricordare il festival internazionale del teatro classico dei giovani che quest'anno si è tenuto dal 9 al 31 maggio a Palazzolo Acreide  (SR) questo appuntamento è risultato il più importante raduno teatrale giovanile del mondo. Altro appuntamento il 28 e 29 giugno per i festeggiamenti dedicati a San Paolo Apostolo, Santo Patrono di Palazzolo, mentre il 10 agosto altri festeggiamenti sono dedicati in onore di San Sebastiano martire a cui la città è particolarmente legata.

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

8 commenti:

  1. QUE SUERTE TENEIS EN SICILIA CON UNA PATADA QUE DEIS ENSEGUIDA OS SALEN VERDADEROS TESOROS DE LA ANTIGUEDAD.... AMEN DE L'Opera dei Pupi.MARVILLOSO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Es s cierto, de los grandes hombres en el pasado han sido capaces de construir grandes obras .....

      Elimina
  2. posto bellissimo e pieno di arte

    RispondiElimina
  3. Questi sono i veri tesori della Sicilia, risorse inesauribili di storia e di arte....

    RispondiElimina
  4. una città ricca di storia e tradizione,bella! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Passare da te è come viaggiare stando seduti, grazie per questi post meravigliosi!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cari è tanto che non ci sentiamo, (ma anch'io sono passato a sbirciare) un abbraccio....

      Elimina

POST PIU' POPOLARI