LIQUORE LIMONCELLO



il più famoso dei liquori estivi è proprio il limoncello, gustato ghiacciato dopo un pasto magari di pesce rallegra le tavole degli Italiani e non solo perchè il limoncello è ormai famoso in tutto il mondo
. La preparazione è semplice, l'unica difficoltà consiste nel trovare i limoni non trattati appena raccolti. I limoncello con la sua gradazione di circa 37° risulta un ottimo digestivo con un gradevole profumo di limone. Quindi prepariamoci per l'estate con il nostro limoncello.



Ingredienti:

10 limoni non trattati   (meglio se biologici di Siracusa)
1 lt. di alcol puro (90°/ 95°)
1,75 lt. di acqua
500/600 g. di zucchero

Procedimento:

Lavare i limoni e asciugarli con un panno, prelevate la scorza (meglio con un pelapatate) solo la parte gialla, in un contenitore con chiusura ermetica di circa 3 lt. di capienza versate l'alcol e le bucce di limoni, chiudete ermeticamente e lasciate in un luogo al buio per una settimana, almeno una volta al giorno agitate il contenitore, trascorso tale termine prendete una casseruola e versate l'acqua e lo zucchero, fate scaldare fino a che si scioglie tutto lo zucchero, quindi spegnete (evitate di portarlo all'ebollizione) e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Prendete ora lo sciroppo di acqua e zucchero e versatelo nel contenitore con l'alcol e le bucce di limoni, mescolate con un cucchiaio, adesso travasate tutto l'infuso con un colino in un recipiente, strizzate le bucce di limoni  e ripetete l'operazione di filtraggio, cosi da eliminare ogni eventuale impurità. Travasate il liquore in apposite bottiglie (che abbiano un tappo ermetico, per evitare l'evaporazione dell'alcol), conservate in frigo e almeno per 1 ora in ghiacciaia prima di essere consumato.




Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

Commenti

  1. Ottimo liquore...da quasi astemia una volta mi ubriacai di limoncello ed ancora ricordo il malessere.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  2. Finalmente la ricetta originale ho giusto l'alcool appena comperato grazie e buona domenica delle Palme

    RispondiElimina
  3. Ricetta perfetta gusto insuperabile gusto imperdibile.
    Complimenti Franco

    RispondiElimina
  4. Complimenti, ha un colore fantastico!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao a tutti, grazie per la visita e per i commenti....

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

TOTANI RIPIENI GRATINATI AL FORNO - (TORARI AMMUTTUNATI)

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

PASTA CON LE PATELLE

LACERTO DI VITELLO AL VINO BIANCO D'ALCAMO D.O.C.

Suggerimenti Utili