ERICE

Torretta Pepoli foto di :DustyDingo
Erice è una piccola cittadina di appena 28.500 abitanti, della provincia di Trapani, da cui dista circa 15 km. Fondata sull'omonimo monte Erice, la sua ubicazione è posta a circa 750 mt. dal livello del mare. La sua storia è molto antica, percorrendo i suoi vicoli si ha la sensazione di essere stati proiettati nel passato, nel bel mezzo di un borgo medievale. Di origine mitica, è probabile che il periodo coincida con la fondazione di Segesta, e che addirittura fosse il luogo dove gli Elimi  vi celebravano i riti religiosi. Fù contesa dai Siracusani e anche dai Cartaginesi, fino alla conquista da parte dei Romani nel 244 a.c. che qui vi adoravano la Venere Ericina, la prima dea della mitologia Romana, a somiglianza di quella greca Afrodite. Virgilio la cita nell'Eneide, secondo cui in epoca più remota Ercole vi campeggia, nella famosa lotta col gigante Erice. Con l'insediamento dei Normanni Erice acquista definitivamente quell'aspetto che lo contraddistingue fino ad oggi.
Avvengono numerose costruzioni civili e religiosi, da ricordare vi sono il castello di Venere del XII sec., e oltre 60 chiese che rappresentano una testimonianza dell'arte Normanna in Sicilia. Tuttavia  nel XIV, XV e XVI secolo avvengono altre importante costruzioni, come la Chiesa Madre (Matrice) dedicata all'Assunta.


il Castello Normanno foto di Dedda71




Chiesa madre XIV sec. foto di :Bjs



Durante il periodo primaverile ed estivo Erice rappresenta una meta turistica molto ambita, migliaia di visitatori ogni anno si riversano tra le sue vie. Passeggiare a Erice è magico, tra le stradine ciottolate e le antiche mura medievali , riesci persino ad immaginare il rumore degli zoccoli dei cavalli di antichi cavalieri normanni.

stradine di Erice foto di:Bjs

Erice è famosa in tutto il mondo, grazie anche all'iniziativa del Professore Antonino Zichichi, che da 1963 ha dato vita all'associazione di cultura scientifica "Ettore Majorana" , che richiama gli studiosi più qualificati del mondo, che si interessano di ricerca per la trattazione scientifica dei settori della medicina, dell'astronomia, e della  chimica. Spesso vengono organizzati convegni internazionali di natura scientifica e nell'occasione vengono organizzate delle manifestazioni ricreative dalla cittadinanza, di cui la più importante è il festival della musica medievale che si svolge ogni anno sul finire dell'estate, in cui artisti di grande fama si esibiscono nell'antico borgo per rievocare musiche medievali e rinascimentali.

Commenti

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

RICCIOLA ALL'ACQUA PAZZA

SAN VITO LO CAPO Beach

PASTA CON LE PATELLE